face_icon twitter_icon
  • images/stories/rotator1/hotel-agrigento.jpg
  • images/stories/rotator1/hotel-agrigento2.jpg
  • images/stories/rotator1/hotel-agrigento3.jpg
  • images/stories/rotator1/hotel-agrigento4.jpg
  • images/stories/rotator1/hotel-agrigento5.jpg
Booking online !
Home Eventi Pasqua ad Agrigento

Pasqua ad Agrigento

In un territorio ricco di tradizione millenarie e di fede sono molti gli appuntamenti suggestivi durante la  Pasqua.
Aragona è famosa per la sacra rappresentazione dell’incontro fra i Santi Pietro e Paolo. Uno spettacolare rito dove due “Santoni” dalla testa di legno e dall’aspetto imponente vengono portati sulle spalle per le vie del centro, mentre nelle Chiese del Carmine e del Rasoio ogni dettaglio viene curato in vista dell’incontro tra la Madonna e il Cristo risorto.

La Pasqua ad Aragona è l’occasione giusta per visitare il seicentesco “Palazzo Principe” e la Riserva Naturale delle Macalube, ma anche per degustare un piatto tipico d’origine medievale: “U Taganu”.

Una delle più antiche, originali e scenografiche manifestazioni della Sicilia si svolge in un’altra località dell’agrigentino, San Biagio Platani: una gara di devozione tra le confraternite dei “Madonnara” (devoti alla Madonna) e dei “Signurara” (devoti a Gesù) trasforma il paese in un incantevole salotto a cielo aperto attraversi grandiosi e spettacolari archi di canne e tipiche sculture di pane.

A Favara, invece, ha luogo la ormai celebre sagra dell’Agnello fatto di pasta di mandorla farcita di pistacchio fresco e finemente lavorato. Una manifestazione che ogni anno richiama Favara, tra la splendida Chiesa del Rosario e il suo fastoso Castello Chiaramontano, numerosi visitatori attratti dal prelibato dolce e da un ricco programma di eventi.

Ad Agrigento, invece, è tutto un dispiego di palme finemente intrecciate per la Domenica delle Palme; un via vai di pellegrinaggi ai santi sepolcri per le Chiese del centro storico di caratterizza la sera del Giovedì Santo, mentre il Venerdì Santo una solenne e sontuosa processione notturna attraversa la storica via Atenea, con la “vara del Cristo” e il simulacro della Madonna seguita da accorati canti popolari: un’occasione suggestiva e impedibile per conoscere una città ricca di arte e cultura come Agrigento e visitare la sua maestosa Valle dei Templi.

Tante altre emozionanti celebrazioni caratterizzano il territorio agrigentino durante la Pasqua, vieni a trovarvi presso il Baglio della Luna!

 

Offerte Speciali

  • Trascorri almeno due notti con noi ad Agrigento risparmi 40 Euro!

Newsletter